Umberto Pelizzari

Ha stabilito record mondiali in tutte le discipline dell’apnea. Alto 189 cm per 84 kg di peso, possiede una capacità polmonare di 7,9 litri.

 

Ma quello che più conta di Umberto Pellizzari è la sua capacità di emozionarci, attraverso le sue testimonianze e i suoi insegnamenti.

 

Sarà il Tutor di un ridotto gruppo di fortunati, che potranno vivere insieme a lui 4 giorni nel meraviglioso Parco dell’Asinara.

 

Un’isola dal fascino misterioso, acuito da un secolo di isolamento. Un vero paradiso per l’osservazione dei fondali, ancora intatti nella loro straordinaria biodiversità.

Da Stintino all’Asinara a bordo di un antico leudo di legno del 1941, perlustrando le meraviglie della costa sud

Ogni mattina pratica di rilassamento e respirazione, durante il saluto al sole

Apnea su cavo con Umberto Pellizzari e il suo team, nelle più spettacolari anse dell’isola

Incontro con l’ultima guardia carceraria dell’Asinara, prima della chiusura della Colonia Penale. Cena sulla terrazza fronte mare condivisione della sua storia

Il Battesimo del Mare, la prima emozionante esperienza con le bombole

Perlustrazione dell’isola in jeep, dal faro di punta Scorno a Punta della Scomunica

Visione notturna del film “Le Grand Blue”, la storia di Maiorca e Majol, proiettato sui muri del paese

Snorkeling alla scoperta dei giacimenti archeologici di Cala Reale

Visita al carcere di massima sicurezza di Fornelli, al bunker di Toto Rina e alla Casa rossa di Falcone e Borsellino, accompagnati dall’ispettore dell’ex Penitenziario

Programma dettagliato e costi

Umberto Pelizzari Master Experience

Parco Nazionale dell’Asinara, 9/13 Settembre 2019

 

Programma giornaliero

 

Lunedì 9 Settembre 2019

Arrivo autonomo a Stintino (Alghero) e ritrovo al porto alle ore 14.00.

Imbarco su un Leudo in legno del 1941 e navigazione lungo la costa sud del Parco Nazionale dell’Asinara iniziando a scoprire, con il supporto del capitano di bordo, quest’isola ricoperta di macchia mediterranea e ricca di animali: l’asinello bianco, che ne è il simbolo identitario, mufloni, cinghiali, cavalli selvaggi, gabbiano corso, marangone dal ciuffo, falco pellegrino e gazza.

Arrivo a Cala d’Oliva dopo circa 3 ore di piacevole lenta navigazione per iniziare a scoprire l’isola. Check-in al nuovo Boutique Hotel Ittiturismo, inaugurato quest’anno, situato a 20 metri dall’attracco del porticciolo.

Aperitivo ed incontro con Umberto Pelizzari.

Cena sulla terrazza dell’hotel con cucina a base di pesce fresco, pescato tutti i giorni dal gestore dell’hotel, e prodotti tipici del territorio.

Dopo cena Umberto presenterà il suo team e il programma della Master Experience, quindi si potrà ammirare un video documentario prodotto da Alessandro Masala,il responsabile del Diving Center di Cala d’Oliva e istruttore dell’Apnea Academy.

 

Martedì 10 Settembre 2019

Alla mattina presto e prima di colazione si raggiungerà la bellissima spiaggia di Cala Sabina per la pratica del rilassamento e della respirazione durante il risveglio del sole.

Al termine verrà servita, direttamente sotto al pergolato in spiaggia, la prima colazione con succhi e centrifughe fresche, torte fatte in casa, caffè.

Partenza a bordo dei gommoni fino al punto di mare dove si farà il primo “tuffo” e apnea su cavo con Umberto Pelizzari e il suo team.

Fare apnea con Umberto Pelizzari è un esperienza straordinaria, che rimarrà a lungo nei vostri ricordi.

Rientro a Cala d’Oliva per il pranzo al B&B

Nel pomeriggio seconda sessione di cavi e ricreativa.

In serata si raggiungerà a piedi il laboratorio dell’artista Enrico Mereu http://www.loscultoredellasinara.com/it/ per ammirare le sue sculture. Questi ha prestato servizio come guardia carceraria nella colonia penale dell’Asinara fino al 1998, anno in cui è andato in pensione – in concomitanza con la chiusura del carcere –  per poi dedicarsi a tempo pieno alla sua passione per la scultura, mostrata sin da giovane. Vittorio Sgarbi ha così descritto Mereu: “è come la natura, mutando non cambia, è una luce dal mare che inonda l’animo”.

Dopo la visita si raggiunge la terrazza della sua casa, che si affaccia sul mare, dove verrà organizzata una cena BBQ cucinata sulla spiaggia.

Sarà un’esperienza di racconti e narrazione sulla sua storia artistica e sul suo lavoro di 30 anni come guardia carceraria.

Dopo cena degustazione di mirto

 

Mercoledì, 11 Settembre 2019

Alla mattina pratica del rilassamento e della respirazione durante il risveglio del sole sul pontile di Cala d’Oliva.

Al termine si raggiungerà l’Hotel per la prima colazione.

Partenza a bordo dei gommoni per la seconda giornata di esperienze in apnea nel bellissimo mare dell’isola insieme ad Umberto Pelizzari ed al suo team.

Rientro a Cala d’Oliva per il pranzo al ristorante Asino Bianco, situato sul porticciolo di Cala d’Oliva.

Nel pomeriggio: battesimo del mare con le bombole nell’area limitrofa alla zona di riserva integrale.

Prima del tramonto, a bordo di jeep si percorrerà l’isola, passando dal faro di Punta Scorno, per raggiungere Punta della Scomunica, il punto più alto dell’isola a 408 s.l.m., con una vista mozzafiato sull’isola e la costa Sarda.

Aperitivo al tramonto.

Una persona speciale, l’ispettore Gianmaria Deriu, che ha lavorato trentatré anni per le carceri di massima sicurezza dell’Asinara, sarà con i partecipanti in escursione e a cena per raccontare le tante storie che si intrecciano con pezzi aspri e duri della storia d’Italia.

Gianmaria Deriu è oggi la persona che conosce meglio di chiunque la storia dell’Asinara degli ultimi trent’anni. Nel bunker ha visto Raffaele Cutolo, che qui si sposò (“era molto rispettoso”), e il capo della Cupola; ha visto violenti capi brigatisti…

Le carceri speciali, l’art. 416 bis del Codice Penale, la nuova camorra organizzata, le stragi del ’92 e il 41 bis e naturalmente il maxiprocesso, Falcone e Borsellino giunti qui nell’estate dell’85 a scrivere la celebre ordinanza di rinvio a giudizio. “Stavano lì, alle Case Rosse, Falcone si portò una vagonata di faldoni. La sera veniva al bar nell’ora in cui non c’erano più detenuti al lavoro.

Arrivava dopo mezzanotte per precauzione, si rilassava giocando un po’ a biliardo. Il loro cibo veniva assaggiato prima”. Il bunker, certo, ma anche Fornelli, l’altro carcere di massima sicurezza dalla
parte opposta dell’isola. Molto più grande: di qua i terroristi neri di là i
terroristi rossi, ma anche i boss di Cosa Nostra, come Leoluca Bagarella, e poi quelli di ‘ndrangheta, camorra o sacra corona unita.”

Cena al ristorante dell’hotel.

Dopo cena un momento speciale di condivisione con Umberto, con la visione del film Le Grand Bleu proiettato sui muri della casa del prete, nel cuore del paese, … un cinema sotto le stelle che rievoca le sfide tra Maiorca e Majol, due amici e persone importanti nel percorso del campione di apnea Umberto Pelizzari.

 

Giovedì 12 Settembre 2019

La mattina presto si raggiungerà a piedi la piattaforma galleggiante di Cala del Detenuto per la pratica del rilassamento e della respirazione durante il risveglio del sole.

Al termine si rientrerà all’Hotel per la prima colazione.

Partenza a bordo dei gommoni per l’ultima Master Experience “in-mare” insieme ad Umberto Pelizzari, alla scoperta del relitto archeologico e delle anfore a Cala Reale. Il giacimento archeologico di Cala Reale, all’Asinara, è costituito dal carico di una nave romana proveniente dall’odierno Portogallo, naufragata all’ingresso di Cala Reale in età tardo imperiale.

Al termine si raggiungerà in pullmino La Fortezza Castellaccio, struttura medievale semidiroccata, che domina la piana e tutto lo stretto di Fornelli con una vista mozzafiato.

Pranzo a picnic alla Fortezza.

Dopo pranzo si proseguirà, accompagnati da Gianmaria Deriu, per il carcere di massima sicurezza di Fornelli e, rientrando a Cala d’Oliva, si vedranno il bunker di Totò Riina, le Case Rosse e l’Osservatorio della Memoria del Parco Nazionale dell’Asinara.

In serata, cena di arrivederci a BBQ accompagnata dalle musiche di Alessandro e dei suoi amici musicisti.

Dopo cena, gin tonic con rosmarino dell’Asinara.

 

Venerdì 13 Settembre 2019

Dopo la prima colazione si lascerà l’hotel e ci si imbarcherà sul leudo dei pescatori per l’ultima esperienza dedicata, alla pesca.

Dopo un’ora di navigazione, si raggiunge il punto di pesca dove vengono salpate le reti o le nasse (calate il giorno prima dal pescatore Gennaro), tutti parteciperanno alla smagliatura del pesce, che sarà successivamente pulito e preparato per essere servito a pranzo insieme ad uno spaghetto al dente servito con i ricci di mare.

Il comandante Gennaro illustrerà la storia, le tecniche di pesca e la tradizione che contraddistinguono il mestiere del pescatore.

Verso le 15:00 si raggiungerà Stintino per lo sbarco.

 

Quota per persona in camera doppia presso il boutique Hotel Cala d’Oliva  €  3.500

Supplemento in camera singola (3 camere)  € 250
Supplemento in camera doppia uso singola (6 camere)  € 480  

Parco dell’Asinara, 9/13 Settembre 2019

 

Il viaggio verrà confermato solo al raggiungimento di un minimo di 9 ad un massimo di 14 persone

Le adesioni saranno accettate fino al 15 Aprile 2019

 

 

La quota per persona include:

  • Presenza di Umberto Pelizzari e il team della sua Apnea Academy per i tre giorni di programma della Master Experience.
  • Quattro pernottamenti in camera doppia/singola presso il Boutique Hotel Ittiturismo Cala d’Oliva (nuovo hotel aperto a Pasqua 2019)
  • Pranzi e cene con bevande incluse come da programma (dalla cena del primo giorno al pranzo dell’ultimo)
  • Un omaggio firmato da Umberto Pelizzari
  • Visite ed escursioni come inserite in programma
  • Presenza, durante il Master Experience, di Graziano Mascheri (Fondatore ed Experience Designer di Experientiae)
  • Assistenza medica e assicurazione bagaglio

 

 

La quota per persona non comprende:

  • Eventuali extra bevande
  • Viaggio per Stintino (l’agenzia potrà organizzare su richiesta il viaggio verso l’aeroporto Alghero)
  • Attrezzatura sportiva da apnea (muta, pinne, maschera, cintura)
  • Assicurazione per annullamento del viaggio prima della partenza (da stipulare al momento della sottoscrizione del pacchetto “esperienze”)

 

 

Organizzazione Tecnica di M.S.T. Srl – Via Giotto, 26 – 20145 Milano

Contattaci per iscriverti o per informazioni

Ho letto l’Informativa sulla Privacy e accetto le condizioni

Per favore seleziona come vuoi vuoi ricevere informazioni da Experientiae:

È possibile annullare l'iscrizione in qualsiasi momento facendo clic sul collegamento nel piè di pagina delle nostre e-mail. Per informazioni sulle nostre pratiche sulla privacy, si prega di visitare il nostro sito web.

Usiamo Mailchimp come nostra piattaforma di marketing. Cliccando sotto per iscriverti, riconosci che le tue informazioni saranno trasferite a Mailchimp per l'elaborazione. Scopri di più sulle pratiche sulla privacy di Mailchimp qui.